TERNA spa – Integrazione Volontaria al progetto di razionalizzazione degli elettrodotti

Razionalizzazione e sviluppo della Rete di Trasmissione Nazionale (RTN) nella media valle del Piave, proposta da TERNA spa.

La società TERNA spa, con note in data 30/07/2015 e 03/08/2015, ha presentato una integrazione volontaria al procedimento avviato in data 28/08/2011, inerente la richiesta di:

  • Autorizzazione alla costruzione e all’esercizio al Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare;
  • Pronuncia di compatibilità ambientale al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali;

relative, agli interventi di razionalizzazione in oggetto relativi alla rete in alta tensione esercita a 132 e 220 kV.

Tale integrazione consiste in una nuova proposta di tracciato che è presentata quale variante al progetto in corso di autorizzazione trasformando le ipotesi progettuali cosiddette “A” e “B” in alternative alla suddetta variante.

Ai fini della partecipazione al procedimento amministrativo, dell’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio sui fondi destinati alla realizzazione delle stazioni elettriche e della relativa viabilità, del vincolo preordinato all’imposizione coattiva delle servitù di elettrodotto sui fondi attraversati dalle linee elettriche e della dichiarazione di pubblica utilità, TERNA spa ha predisposto l’avviso al pubblico previsto dalla vigente normativa, nel quale sono indicati:

  • i termini e le modalità per la visione del progetto e del relativo studio ambientale;
  • i termini e le modalità per presentare eventuali osservazioni.

Al fine di permettere ampia partecipazione al procedimento si informa che:

  • L’avviso predisposto da TERNA spa è pubblicato, a partire dal 28/09/2015, all’albo pretorio online del comune di Belluno, raggiungibile all’indirizzo internet http://alboonline.comune.belluno.it ;
  • L’avviso predisposto da TERNA spa e la documentazione di progetto (in parte cartacea ed in parte in formato digitale), sono depositati anche presso il Comune di Belluno e sono consultabili a partire dal 28/09/2015 e fino al 27/11/2015, presso la Segreteria del Comune – Sportello del Cittadino – piazza Duomo n.2 – 32100 Belluno -Tel. 0437 913222 – 913223, negli orari di apertura al pubblico;
  • L’avviso al pubblico e la documentazione di progetto sono consultabili sul sito web del Comune di Belluno all’indirizzo http://edilizia.comune.belluno.it/news;
  • La documentazione completa di progetto è consultabile sul sito web del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare all’indirizzo http://www.va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Info/487.

Da questo link è accessibile la documentazione completa del progetto – II Ripubblicazione

Codice Descrizione File Data aggiornamento Dimensione
DU22215A1BCX14307_01-(Plan_Catast_Belluno) Tav_1 474 KB
DU22215A1BCX14307_01-(Plan_Catast_Belluno) Tav_2 641 KB
DU22215A1BCX14307_01-(Plan_Catast_Belluno) Tav_3 631 KB
EU22215A1BCX14000-01_Elenco Elaborati PTO 124 KB
EU22215A1BCX14300-00_Appendice-A 103 KB
EU22215A1BCX14301-00-(Elenco-proprietari) 4 MB
EU35526ABCR10501_Elenco Elaborati Ambientali 436 KB
TERNA_Avviso_Pubblico 830 KB

I commenti sono chiusi.