Piano di Assetto del Territorio comunale (P.A.T.)

L’Amministrazione Comunale con la delibera di Giunta Comunale n° 74 in data 25/03/2020, ha adottato:

I documenti adottati sono stati illustrati in una seduta apposita del Consiglio Comunale che con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 28 in data 28/04/2020 ha preso atto dell’avvenuta illustrazione dei documenti adottati dalla Giunta e avviato la fase di concertazione e partecipazione relativa al Documento Preliminare ed al Rapporto Ambientale Preliminare, prevista dall’art. 5 della L.R. n. 11/2004 avviando così l’iter di formazione del PAT .

Al fine di garantire la trasparenza dei contenuti del PAT, vista la straordinaria necessità ed urgenza di contenere gli effetti negativi che l’emergenza epidemiologica COVID-19 ha determinato, con effetti nel tempo non ancora ben chiari, l’amministrazione ha intrapreso un percorso partecipativo che prevede varie attività.

Un primo momento , che coinvolge gli Enti, le Istituzioni e le associazioni di portatori di interesse operanti nel territorio comunale, prevede l’invio dei documenti richiedendo a loro volta l’invio di eventuali osservazioni e/o contributi o proposte di modifica ai documenti.

Un secondo percorso, che coinvolge i cittadini prevede la pubblicazione in questa pagina web dei documenti e la possibilità per ogni cittadino di prenderne visione.

Tutti i cittadini e le rappresentanze del mondo produttivo, professionale, associativo, potranno così fornire i loro contributi, in uno spirito volto al perseguimento del bene dell’intera comunità con lo scopo di costruire un nuovo Piano Regolatore Comunale partecipato e condiviso.

Per agevolare i processi partecipativi, oltre alla casella di posta elettronica certificata belluno.bl@cert.ip-veneto.net eventuali contributi potranno essere inviati alla casella di posta elettronica dedicata pat@comune.belluno.it.