Rigenerazione urbana città Belluno capoluogo

(ULTIMO AGGIORNAMENTO ALLA DATA DEL 10 gennaio 2017)

lungaIl 1° giugno 2016, nella Gazzetta Ufficiale n. 127, è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 maggio 2016 che ha approvato il Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia e l’allegato bando con il quale è stata disciplinata la modalità di partecipazione alla procedura di selezione.

L’Amministrazione del Comune di Belluno ha deciso di partecipare alla procedura selettiva indetta e, a tal fine, la Giunta Comunale, con deliberazione n. 87 del 27 giugno 2016, ha approvato il Documento Preliminare al Progetto per la Riqualificazione Urbana di Belluno Capoluogo e un avviso per le manifestazioni di interesse da parte dei soggetti che desideravano essere coinvolti nell’attuazione di interventi, anche non indicati dal Documento Preliminare, ma comunque di interesse pubblico e coerenti con le azioni nello stesso documento individuate.

Le manifestazioni di interesse, il cui elenco è visualizzabile qui, sono state istruite da una commissione tecnica appositamente nominata ai sensi della deliberazione di Giunta n° 105 del 18 luglio 2016.

Le valutazioni istruttorie della commissione sono state sottoposte alla Giunta Comunale la quale, con deliberazione n° 114 del 01 agosto 2016, ha stabilito l’articolazione delle azioni del “Progetto Belluno” da candidare al bando di cui al DPCM 25 maggio 2016, oltre che autorizzato il conferimento di incarico per la redazione dei progetti preliminari mancanti e ipotizzato il finanziamento degli interventi pubblici e privati coerenti con gli obiettivi dell’Amministrazione.

La fase di redazione dei vari progetti si è conclusa, oltre che con la raccolta degli stessi, con la stipulazione di specifici protocolli di intesa fra il Comune di Belluno e i vari soggetti pubblici o privati coinvolti, oltre che con la deliberazione di Giunta n° 124 del 22 agosto 2016 contenente gli indirizzi per la gestione delle azioni immateriali.

Va evidenziato che gli obiettivi del Progetto proposto dall’Amministrazione Comunale sono stati condivisi dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Belluno, dal Gruppo di Azione Locale (GAL) Prealipi e Dolomiti e dal Consorzio Destination Managment Organization (DMO) Dolomiti.

I progetti hanno anche ottenuto i pareri favorevoli di massima della competente Soprintendenza e del Genio Civile, per gli aspetti di competenza, pareri da confermare in fase di progettazione esecutiva.

Il “Progetto per la Riqualificazione urbana di Belluno Capoluogo denominato ‘Progetto Belluno’ da periferia del Veneto a capoluogo delle Dolomiti” (sono qui consultabili la relazione generale e la documentazione illustrativa)  è stato, infine, approvato con deliberazione di Giunta Comunale n° 126 del 26 agosto 2016 e inviato con la candidatura il giorno seguente.

Con Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri il 06 settembre 2016 è stato istituito il Nucleo per la Valutazione dei Progetti i cui lavori di selezione sono finalmente terminati.

A mezzo della Gazzetta Ufficiale del 05 gennaio 2017 è stato, infatti, pubblicato il Decreto della Presidenza del Consiglio dei MInistri del 06 dicembre 2016, contenente, quale unico allegato, la GRADUATORIA dei progetti proposti.

Il Comune di Belluno si è posizionato alla cinquantesima posizione

Ai sensi dell’art. 1 del citato DPCM, i progetti dal numero 1 al numero 24 sono finanziati con le risorse di cui all’art. 1, comma 978, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, mentre gli altri gli ulteriori progetti, quindi anche quello del Comune di Belluno, saranno finanziati con le risorse che saranno successivamente disponibili.

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Urbanistica utilizzando l’indirizzo e-mail progettorigenerazioneurbana@comune.belluno.it, o chiamando la segreteria al numero 0437/913135.

 

 

 

Codice Descrizione File Data aggiornamento Dimensione
RU01_DEL_Giunta_87_2016 115 KB
RU02_Documento_preliminare27giugno2016 6 MB
RU03_Avviso_al_pubblico_27giugno2016 52 KB
RU04_DEL_Giunta_105_2016 243 KB
RU05_elenco_aggiornato_MANIFESTAZIONI_INTERESSE 45 KB
RU06_DEL_Giunta_114_2016 177 KB
RU07_DEL_Giunta_124_2016 131 KB
RU08_DEL_Giunta_126_2016 232 KB
RU09_progbl_doc-a_relazione 1 MB
RU10_progbl_elab_documentazioneillustrativa 16 MB